skip to Main Content

ASSICURAZIONI E DOCUMENTI

Da sapere prima di partire per la tua esperienza di studio all’estero

ASSICURAZIONI

Tutti i nostri pacchetti includono la polizza Tripy Under 30 di Axa Assistance con garanzie di assistenza e spese mediche, oltre ad una copertura Responsabilità Civile in caso di danni a terzi.

Assistenza e Spese Mediche in viaggio

  • Tutela l’assicurato in viaggio in caso di malattia o infortunio, organizzando tramite la centrale operativa (attiva 24 ore su 24) prestazioni di assistenza viaggio come: consulto medico telefonico, l’invio di un medico o di un’ambulanza in caso di urgenza, trasferimento e rientro sanitario mettendo a disposizione un interprete.
  • La garanzia copre anche il viaggio di un familiare in caso di ricovero dell’assicurato. La sezione Spese Mediche copre con pagamento diretto le spese mediche/ospedaliere per cure o interventi chirurgici urgenti e non procrastinabili ricevuti dall’assicurato durante il viaggio con massimale di € 10.000 in Italia, € 30.000 in Europa e € 100.000 nel resto del mondo. Questa sezione prevede inoltre il rimborso delle spese per il trasporto al centro medico di primo soccorso, le cure odontoiatriche urgenti e le spese per cure riabilitative conseguenti ad un ricovero ospedaliero.
  • La somma assicurata varia in base alla destinazione finale.

Rimborso acquisti per ritardata consegna del bagaglio

  • In seguito ad un ritardo superiore alle 8 ore nella riconsegna del bagaglio registrato da parte del vettore aereo, rimborsa gli acquisti di prima necessità (abbigliamento e articoli per l’igiene personale) acquistati dall’assicurato. Massimale € 200.

Responsabilità civile

  • Tutela l’assicurato nel caso sia chiamato a pagare per danni involontariamente cagionati a terzi, in quanto civilmente responsabile per legge. Massimale € 50.000.

Back Home (facoltativa – da richiedere in fase di iscrizione)

  • Tutela l’assicurato in caso di fallimento dell’organizzatore del viaggio, catastrofi naturali o epidemia/pandemia, garantendo il prolungamento del soggiorno o il rientro al proprio domicilio.

Inclusa per iscrizioni ricevute entro e non oltre il 31/10/2020; per iscrizioni successive a tale data l’importo sarà pari a € 100, da corrispondere tramite bonifico unitamente all’acconto.

Prima della partenza verrà fornito all’assicurato il fascicolo informativo e il numero di emergenza della centrale operativa.

I DOCUMENTI

AUSTRALIA
AUSTRALIA

Per soggiorni in Australia che non superano i 3 mesi i cittadini italiani devono essere muniti di passaporto personale a lettura ottica con una validità residua di almeno 6 mesi e l’autorizzazione elettronica ETA, generalmente rilasciata dall’agenzia che si occupa dell’emissione del biglietto aereo.

Qualora il termine dei 3 mesi venisse superato occorrerà richiedere il Visto. Le procedure di rilascio possono arrivare anche a superare i 4 mesi.

NUOVA ZELANDA
NUOVA ZELANDA

I cittadini italiani che si recano in Nuova Zelanda per un periodo non superiore ai 3 mesi è richiesto il passaporto personale a lettura ottica con una validità residua di almeno 6 mesi. Non occorre alcun tipo di visto.

Per soggiorni superiori a 3 mesi occorre richiedere il visto. Le procedure di rilascio possono richiedono circa 2 mesi.

SUDAFRICA
SUDAFRICA

Per soggiorni in Sudafrica, i cittadini italiani minori di 18 anni necessitano, oltre che del passaporto personale a lettura ottica, del parental consent affidavit (consenso a viaggiare da e per la Repubblica del Sudafrica ai minori di 18 anni).

Per periodi superiori ai 90 giorni è necessario richiedere il visto studio. Le procedure di rilascio possono richiedono circa 2 mesi.

CANADA
CANADA

Per soggiorni in Canada i cittadini italiani necessitano del visto ETA e del passaporto personale a lettura ottica.
Quando si tratta di viaggi studio, in base al periodo di permanenza, può essere necessario anche il rilascio di un visto:

  • Programmi della durata di 6 mesi o meno: non è necessario alcun visto
  • Programmi di durata superiore ai 6 mesi: è necessario richiedere lo study permit. La richiesta può essere effettuata on line e il permesso viene inviato tramite mail. I tempi possono essere piuttosto dilatati, si consiglia di avviare le procedure con largo anticipo. Le procedure di rilascio possono richiedono circa 2 mesi. Per info: http://www.cic.gc.ca/english/study/study.asp 
USA
USA

Per i soggiorni negli Stati Uniti è necessario munirsi di passaporto personale a lettura ottica e dell’autorizzazione elettronica ESTA richiedibile on line.

Per alcuni tipi di soggiorni studio può essere necessario un visto (J1 o F1), ottenibile in seguito all’iscrizione. Riceverete tutte le informazioni e il supporto necessari per poter attivare le procedure di richiesta del permesso. Le procedure di rilascio possono
richiedono circa 2 mesi.

ARGENTINA
ARGENTINA

Per soggiorni in Argentina inferiori a 90 giorni non è necessario munirsi di visto.

Nel caso in cui la permanenza nel Paese superi tale periodo è necessario richiedere il Visto studio.

GRAN BRETAGNA, IRLANDA, FRANCIA, GERMANIA, SPAGNA E PAESI SCANDINAVI
GRAN BRETAGNA, IRLANDA, FRANCIA, GERMANIA, SPAGNA E PAESI SCANDINAVI

I cittadini italiani necessitano solo di un documento di identità valido per l’espatrio.

Per maggiori informazioni scarica il nostro REGOLAMENTO OPERATIVO

IMPORTANTE

Se la nazionalità del ragazzo interessato non fosse italiana si consiglia di rivolgersi alla propria Ambasciata o al proprio Consolato con almeno 4 mesi di anticipo rispetto alla data di partenza: possono essere infatti richiesti dei visti differenti e le procedure per il rilascio posso avere durata differente in base alla nazionalità del partecipante e al Paese di destinazione.

In considerazione del fatto che le normative potrebbero essere soggette a variazioni senza preavviso, ricordiamo che le informazioni fino ad ora fornite hanno carattere puramente indicativo in relazione al quale non ci si assume alcuna responsabilità: le informazioni ufficiali sono disponibili e possono essere raccolte presso gli uffici delle Autorità competenti.

Raccomandiamo di visitare il sito della Farnesina, viaggiaresicuri.it, per aggiornamenti, e di registrarsi su dovesiamonelmondo.it prima di partire, nella sezione scuola-università-ricerca.

È fondamentale verificare la validità dei documenti personali con i quali si viaggerà con largo anticipo rispetto alla data di partenza.

LINK UTILI

Trova velocemente le informazioni che stai cercando per organizzare il tuo soggiorno studio all’estero con gli High School Program di Trinity ViaggiStudio.

Back To Top