fbpx
skip to Main Content

VACANZA STUDIO: UN REGALO CHE CAMBIA LA VITA

Vacanza studio per il proprio figlio: sì o no?

 

I programmi di Trinity ViaggiStudio per un soggiorno linguistico all’estero sono vari e diversificati e ben si adattano alle esigenze di ogni singolo giovane.

 

Ecco alcuni buoni motivi per decidere di mandare tuo figlio in vacanza studio all’estero.

 

Sono sempre tanti i dubbi e le domande che ogni genitore si pone prima di prendere una decisione così importante.

Vale davvero la pena fare un’esperienza di vacanza studio all’estero? Mio figlio saprà cavarsela da solo? Imparerà finalmente una nuova lingua?

Trinity ViaggiStudio riconosce l’importanza di questo tipo di esperienza e assiste genitori e ragazzi per accompagnarli nella scelta migliore che possano fare.

Vediamo, insieme, alcuni buoni motivi per regalare a tuo figlio un indimenticabile viaggio studio.

 

1 Crescere

 

Sembra banale ma un  viaggio di studio all’estero è, prima di tutto, una grande esperienza formativa, sia dal punto di vista linguistico, sia da quello umano che porta arricchimento individuale.

Come sappiamo, il percorso di crescita e di indipendenza di ogni giovane è lungo e articolato, ricco di avvenimenti ed esperienze uniche e irripetibili: una di queste è sicuramente la scelta di intraprendere una vacanza studio all’estero.

 

2 L’introduzione al viaggio

 

La maggior parte dei ragazzi, proprio come tuo figlio, affronta l’esperienza di un viaggio all’estero per la prima volta.

Niente paura, come testimoniato da tantissimi giovani che ogni anno viaggiano con noi, vivere un’esperienza simile alimenta la voglia e l’entusiasmo di immergersi in una cultura totalmente diversa dalla loro, di scoprire nuovi posti , assaggiare nuovi cibi e così via…

Prendere l’aereo per la prima volta e stare a stretto contatto con nuovi compagni ed insegnanti non sarà certo un problema.

 

3 Imparare la lingua

 

Potrà sembrare una motivazione scontata ma non è così.

Chi non ha mai fatto un’esperienza simile farà fatica a comprendere le differenze nel studiare una lingua in loco rispetto al classico apprendimento scolastico.

L’inglese insegnato da docenti madrelingua e la pratica presso college o famiglie ospitanti ha sicuramente una marcia in più rispetto a quello appreso sui banchi di scuola.

Inoltre, non bisogna sottovalutare l’apprendimento passivo della lingua che avviene inconsciamente entrano in contatto con la città, i suoi abitanti , leggendo qualsiasi cosa nella lingua del posto, ascoltando le persone locali parlare tra loro ecc… Insomma, la vita di tutti i giorni come migliore scuola di inglese! Approfondisci l’argomento qui: “Inglese a scuola? Non basta, serve di più! Sì, alle esperienze di studio all’estero.”

 

4 Nuove amicizie internazionali

 

Questo è sicuramente uno degli aspetti più belli ed affascinanti del soggiorno linguistico di ogni giovane. L’opportunità di incontrare tante persone, provenienti da ogni parte del mondo.

Frequentare un college (qui puoi trovare alcune informazioni utili sulla giornata tipo in college) è una delle migliori scuole di lingue all’estero permetterà a tuo figlio di interagire con giovani coetanei provenienti da ogni dove, sviluppando così una nuova apertura mentale e una sorta di multiculturalità.

 

5 Spirito di adattamento

Si sviluppa specialmente quando un giovane alloggia presso una famiglia ospitante. Leggi anche questo articolo: “10 utili consigli su come vivere in famiglia durante la tua vacanza studio”.

Questo perchè si troverà inevitabilmente a vivere in un nuovo ambiente, con usi, costumi e tradizioni diverse.

Lo sforzo per capire e farsi capire sarà positivo e costruttivo nell’ottica di apprendimento veloce della nuova lingua.

Dopo un’esperienza simili tuo figlio tornerà a casa molto più indipendente!

 

6 Per un futuro lavorativo migliore

 

Ricordati che mandare tuo figlio in vacanza studio è uno dei migliori investimenti che tu possa fare sul suo futuro.

Come sai, oggi, conoscere una o più lingue è un requisito fondamentale nel mondo del lavoro.

E, se è vero, che a tuo figlio mancano ancora parecchi anni prima del suo primo ingresso in un contesto lavorativo, sappi che la conoscenza di una o più nuove lingue potranno facilitarlo anche nel contesto scolastico, ad esempio quello universitario.

 

Come organizzare la vacanza studio di tuo figlio

 

Per organizzare, nel migliore dei modi, la vacanza studio di tuo figlio puoi rivolgerti ad un’agenzia specializzata come Trinity ViaggiStudio che ha anni di esperienza nell’organizzare corsi di lingua all’estero.

Capire quale sia il programma di studio più adatto a tuo figlio è nostro compito, così come scegliere la migliore destinazione per lui.

 

 

Vorresti far viaggiare e studiare all’estero i tuoi figli? Contattaci per una consulenza gratuita: 02 48712629 – info@trinityviaggistudio.it

Lascia un commento

Back To Top