fbpx
skip to Main Content

6 COSE DA FARE A CASA PER IMPARARE UNA LINGUA

Imparare una lingua da casa?

Non è impossibile imparare una lingua da casa, serve solo un po’ di pratica e allenamento

In questo articolo, 6 consigli utili per allenarvi nell’apprendimento di una nuova lingua, comodamente seduti sul divano di casa

Imparare una lingua in periodo di quarantena può essere piacevole e divertente. Scopriamo insieme perchè…

Come sapete, in seguito alla recenti disposizioni da parte del Ministero della Salute, in questo periodo è doveroso restare in casa.

Nessuno, però, può bloccare la nostra voglia di viaggiare con la mente e fantasticare sui posti che ci piacerebbe tanto visitare. Le difficoltà del momento non devono fermare il flusso dei nostri pensieri e dei nostri desideri, così come la nostra voglia di fare e di migliorarci sempre di più.

Il nostro invito è quello di sfruttare questo prezioso tempo a nostra disposizione leggendo di più, restando sempre informati e, perchè no, provando ad imparare una nuova lingua o a migliorare le competenze linguistiche già acquisite pur restando in casa.

Ciò che sicuramente gioca maggiormente a nostro favore è la fortuna di vivere nell’era digitale che ci mette a disposizione tanti strumenti in grado di facilitarci nell’apprendimento della lingua.

Chi l’ha detto che imparare una lingua nel 2020 sia necessariamente noioso??? Certo, studiare a casa non sarà emozionante come partire per uno dei nostri viaggi studio ma ha pur sempre il suo fascino e può rivelarsi addirittura divertente!!!

Abbandoniamo l’idea di dover restare chiusi in casa a studiare l’inglese su grossi tomi di grammatica con l’ansia da verifica o interrogazione!!!

Abbiamo raccolto per te, un po’ di consigli utili e divertenti per rendere produttivo il tuo tempo in casa e imparare così una nuova lingua comodamente seduto sul divano di casa tua…

1. Impara una lingua con le canzoni

Cosa c’è di meglio che stendersi sul divano con un bel paio di cuffie e ascoltare le proprie canzoni preferite in lingua?

Imparare le lingue con la musica è un metodo divertente ed efficace che ci permette di memorizzare tantissimi vocaboli senza sforzo.

La passione per la musica può così diventare la chiave per migliorare il proprio inglese, spagnolo, francese, tedesco e via dicendo.

Scegli le tue canzoni preferite, ascoltale tante volte, così che tu possa memorizzarne le parole, cerca il testo online e traducile…adesso che conosci le parole della canzone e il significato in generale puoi continuare ad ascoltarla e, meglio ancora, iniziare a canticchiarla!

E se sei costretto a stare in quarantena con la tua famiglia invita tutti per un bel karaoke in lingua!

Imparare una lingua cantando sarà un gioco da ragazzi!

2. Impara una lingua con film, cartoni animati e fiction

Ti piace guardare film e serie tv? Vorresti migliorare il tuo inglese, o lo spagnolo, il francese, il tedesco ma anche altre lingue? Che ne dici di unire l’utile al dilettevole guardando film e serie tv in versione originale con l’obiettivo di migliorare la padronanza della lingua?

Te lo ripetiamo spesso perché si tratta davvero di un trucco infallibile per fare rapidi progressi nella lingua che ti interessa.

Puoi iniziare con i cartoni animati, dal linguaggio più semplice ed intuitivo per proseguire con i tuoi film e serie tv preferite. Attiva i sottotitoli in lingua e poi, appena puoi, leggili in lingua originale.

Non ti resta che provare per credere! Buona visione!

3. Impara una lingua leggendo libri in lingua originale

Anche in questo caso, ti consigliamo di iniziare a leggere libri che conosci già, in questo modo sarai agevolato nella comprensione del racconto.

Questo è il momento giusto per rispolverare tutti i vecchi classici della letteratura inglese, leggere un libro in lingua originale ti darà una visione differente sul significato del testo e il beneficio maggiore: un evidente miglioramento del tuo vocabolario.

E se poi desideri viaggiare con la mente o avere idee su dove potrai partire in futuro ti consigliamo di leggere questo nostro interessante articolo: 10 libri per vivere grandi viaggi: la top ten per viaggiare anche da fermi”.

4. Ascolta podcast di tuo interesse in lingua

Sei un appassionato di sport, di spettacolo, di cucina???

Ci sono podcast di tutti i tipi. Sta a te scegliere l’argomento e ascoltarlo in lingua originale!!!

Sembra banale ma una costanza nell’ascolto dei tuoi programmi preferiti in lingua, faciliterà tantissimo la tua capacità di apprendimento.

5. Arricchisci il tuo vocabolario con l’apprendimento di almeno una parola nuova al giorno

La curiosità e la sete di conoscenza giocheranno a tuo favore nell’apprendimento di una nuova lingua.

Se ci sono vocaboli, modi di dire, frasi fatte, slang o espressioni che ti è capitato spesso di ascoltare ma di cui hai sempre ignorato il significato…questo è il momento giusto per approfondirli e scoprirli.

Non ti scoraggiare, hai a tuo disposizione internet che ti offre tantissime possibilità e opportunità per imparare e approfondire ogni giorno tantissime espressioni comunemente in uso dai giovani di tutto il mondo!

6. Impara una lingua scrivendo al tuo pen friend

Durante uno dei tuoi ultimi viaggi studio avrai sicuramente instaurato nuove amicizie, con tanti coetanei provenienti da tutto il mondo.

Sicuramente avrai un best friend che risiede all’estero, questo è il momento giusto per intensificare la tua corrispondenza con lui.

Sono tanti gli strumenti che hai a disposizione per poter “chiacchierare un po’ con lui” e passare piacevoli momenti in compagnia, seppur a distanza.

Sforzati e comunica in lingua, puoi farlo chattando sui social, inviando un’email e, perchè no, perfino videochiamando così da perfezionare anche la tua lingua orale.

Questa situazione è difficile ma temporanea, per questo motivo prendiamoci il nostro tempo: stiamo a casa con i nostri cari, arricchiamoci e prepariamoci perché fra qualche mese saremo più forti di prima e saremo pronti di nuovo per viaggiare tutti insieme.

Per qualsiasi informazione, non esitare a contattarci: 0248712629 – info@trinityviaggistudio.it

Lascia un commento

Back To Top