skip to Main Content

3 FILM CHE RACCONTANO L’ESPERIENZA DEI SUMMER CAMP

All’interno del mondo del cinema tantissime volte i registi hanno utilizzato i summer camp come ambientazione delle proprie trame.
D’altronde l’estate è un momento molto cinematografico e i camp estivi sono la cosa che al meglio la possono rappresentare.

Vediamo oggi in questo articolo, 3 film che raccontano l’esperienza dei summer camp e per fare ciò abbiamo deciso di fare un veloce viaggio nel tempo.

1998: genitori in trappola

Tornando indietro fino al 1998 e quindi ben 22 anni fa troviamo questo pezzo di storia targato Disney in cui troviamo Lindsay Lohan per la prima volta sul piccolo schermo.
Questo film da vedere almeno una volta nella vita è di fatto un remake de “il cowboy con il velo da sposa” classico del 1961 tratto a sua volta da un romanzo del ’49.

Insomma si torna indietro di parecchio tempo ma ha un fascino pazzesco.
Dopo il divorzio dei genitori le gemelle Hallie e Annie vengono immediatamente divise senza neppure conoscersi (precisazione: non è un film triste) e vivono la propria vita totalmente non sapendo dell’esistenza dell’atra. Finché poi per pura coincidenza dopo 12 anni improvvisamente si trovano allo stesso camp estivo.
Durante la loro permanenza estiva inizialmente sono acerrime nemiche ma co il passare del tempo si conoscono meglio, arrivando a scoprire proprio questa inaspettata svolta: sono sorelle.

Si scambiano i ruoli (attenzione spoiler) e alla fine riescono a far re incontrare i genitori.

2008: Camp rock

Molto più di un semplice pellicola, questo è un vero e proprio pezzo di storia.
Se dovessimo scegliere un film estivo per eccellenza non avremmo assolutamente dubbi e sceglieremmo questo.
Mitchie è una giovane ragazza con un’enorme passione per la musica e usa la maggior parte del proprio tempo a cantare e scrivere, coltivando il sogno di passare l’estate a camp rock.

Non potrebbe partecipare al camp ma sorprendentemente alla madre viene offerto un lavoro proprio nelle cucine insieme ad uno sconto per la partecipazione della figlia a patto però che l’aiuti nel lavoro.
Dopo i primi giorni di lavoro al campo arriva Shane, belloccio e leader della band formata con i propri fratelli, che ha tutt’altro voglia di stare al campo con i ragazzi.

Mitchie inizia costantemente a cercare di incastrare l’impegno lavorativo con le lezioni di musica riuscendo a gestire abbastanza bene la doppia vita.
Finché poi improvvisamente viene scoperta causando non pochi problemi, escludendola dalla competizione finale.

La ragazza alla fine riesce ad esibirsi e conquista con la sua voce il tanto desiderato Shane, con il quale duetta.
Inutile girarci intorno, sono lacrime ogni volta.

2019: Rim of the World

Come poteva Netflix non fare un film sui camp estivi?
Ecco, infatti nel 2019 viene pubblicato Rim of the World, ambientato in California ha come protagonisti 3 adolescenti completamente diversi tra loro proprio a partire dalla personalità.
Uno giorno durante una gita i 3 si allontanano dal gruppo finendo per trovare un estraneo che successivamente si scopre essere scappato.

La tranquilla passeggiata improvvisamente si trasforma in un incontro con navi spaziali aliene che hanno intenzione di invadere la terra.

Da questo momento parte una corsa ed un inseguimento “spaziale” e i ragazzi devono riuscire a salvare il mondo con le loro azioni.

Probabilmente esistono tantissimi altri film che trattano le esperienze dei camp estivi e non nascondiamo che ogni volta vorremmo guardarne sempre di più.
Se però non sapete da cosa iniziare questi sono 3 best seller da non farsi mancare.

5 motivi per scegliere i summer camp di Trinity

Lascia un commento

Back To Top